Home   »   Casa   »   Energia eolica domestica  
 
Energia eolica domestica

Energia eolica domestica

Che cos'è l'energia eolica domestica, a cosa serve, come viene prodotta e quali sono i vantaggi ecologici ed economici che si possono ricavare dal suo impiego.

Grazie alla crescente sensibilizzazione sulle tematiche ambientali e a causa dell'attenzione al risparmio provocata dalla crisi le energie alternative e rinnovabili sono sempre più impiegate per soppiantare i tradizionali metodi di produzione di energia che utilizzano combustibile fossile. Questo è capace di produrre molta energia a fronte delle risorse impiegate, ma immette anche molto inquinamento nell'aria sotto forma di anidride carbonica. Inoltre i tradizionali metodi di produzione dell'energia termoelettrica non sono molto economici se confrontati con altre tipologie di energia.

Anche la Comunità Europea si è espressa in materia per indicare agli Stati membri delle linee guida da seguire per mettere in norma tutti quegli impianti che risultano obsoleti, poco economici e poco ecologici, poiché la questione ambientale deve essere gestita in modo tale da evitare un esaurimento precoce delle risorse esistenti prima che vengano implementati dei regimi energetici alternativi in grado di sostenere il fabbisogno internazionale. Sono stati inoltre previsti dagli Enti territoriali delle specifiche detrazioni fiscali per coloro i quali sostengono delle spese relative alla costruzione di impianti che seguano le attuali normative in materie.

Tra le varie fonti di energia rinnovabile, oltre a quella solare e a quella idrica vi è anche quella eolica, che rappresenta la nuova frontiera delle nuove energie soprattutto per quelle zone territoriali caratterizzate da un clima particolarmente ventoso. Il sistema eolico prevede che la forza cinetica del vento venga trasformata in energia termoelettrica grazie al processo meccanico intermedio che permette la conversione del vento in energia grazie alla rotazione delle pale eoliche. In alcune zone sono gli stessi Comuni ad essersi dotati di appositi impianti per produrre energia eolica in modo da ricevere finanziamenti utili a rendere il proprio territorio più eco sostenibile.

In alternativa anche soggetti pubblici o privati possono dotare il proprio immobile di un impianto eolico che sia in grado di produrre abbastanza energia da permettere una fornitura sufficiente per l'uso degli elettrodomestici, delle apparecchiature e dei servizi presenti. In alcuni casi gli impianti possono essere ibridi, cioè una parte di energia viene prodotta in maniera convenzionale e un'altra parte viene attinta da quella che risulta disponibile dall'azione dell'impianto eolico domestico. Quando invece basta il funzionamento del solo impianto eolico sono stati stimati dei cospicui risparmi sulle utenze, soprattutto nelle zone territoriali più ventilate.